Il piano terra del rifugio è adibito a bar e ristorante (consigliata la prenotazione). Dalla spaziosa e luminosa sala da pranzo si può godere di un rilassante e splendido panorama sui boschi e i monti circostanti. Arredi e rivestimenti d’epoca in legno e il calore delle stufe riportano ad una piacevole e suggestiva atmosfera d’antan.

Al piano superiore è possibile pernottare con trattamento di mezza pensione. Il rifugio dispone di circa 25 posti letto in sobrie ed accoglienti camerette da due a otto posti. I servizi sono in comune al pianterreno e dotati acqua corrente calda, la doccia calda è a pagamento (2,00 €).
Le camere sono munite di piumoni, federe e coprimaterasso. E’ comunque obbligatorio l’uso del sacco lenzuolo o del sacco a pelo. Chi ne fosse privo può acquistare in rifugio un sacco lenzuolo usa e getta in TNT (3.50 €) o noleggiare il set di lenzuola in cotone (5.00 €).

Da regolamento non sono ammessi animali nelle camere e nella sala da pranzo. All’interno un’apposita saletta bar/ristorante è riservata ai proprietari di un cane.

Il servizio di trasporto bagagli, durante la stagione invernale, si effettua negli orari consentiti per la circolazione delle motoslitte e se le condizioni della neve lo consentono. Il costo è di 40 euro. In estate per soggiorni di più giorni è gratuito.

Non siamo attrezzati per pagamenti tramite bancomat e carte di credito.